41-bis sarà adottato anche in Albania: sorveglianza rigida 24 ore su 24 sulla criminalità organizzata
Home > MAFIA 41-BIS

 

MAFIA 41-BIS

41-bis sarà adottato anche in Albania: sorveglianza rigida 24 ore su 24 sulla criminalità organizzata

11/10/2018 


Il governo albanese del premier Edi Rama ha deciso di proporre alcune modifiche al codice penale, per rafforzare le misure nei confronti dei detenuti membri delle organizzazioni criminali: lo ha annunciato lo stesso premier.

Il modello adottato sarà quello italiano del regime 41-bis. "Il provvedimento tende a sottoporre ad un nuovo regime di isolamento e di monitoraggio, impedendo qualsiasi tipo di comunicazione sia all'interno dello stesso carcere che con il mondo esterno. Coloro che rientrano in questa categoria del mondo della criminalità avrà contatti ridotti con altre persone e saranno sorvegliati rigidamente", ha detto Rama.

Il governo di Tirana ha inoltre deciso di istituire una sala operativa di sorveglianza, attiva 24 ore su 24, per le carceri della massima sicurezza. La sala operativa sarà istallata presso la sede della task force "La forza della legge", dedicata al contrasto alla criminalità organizzata. Inoltre un'altra sala operativa che monitorerà online tutte le carceri del paese dovrebbe essere istituita presso la Direzione penitenziaria.

"Questi provvedimenti, portano la sicurezza nelle carceri a livelli mai visti prima ed anche la lotta alla corruzione nel sistema penitenziario. Il tempo in cui nelle carceri vengono fatti entrare anche telefoni cellulari è terminato. Il carcere è un luogo in cui viene scontata la pena e non da dove potrà essere gestita la criminalità", ha dichiarato Rama.

agenzianova.com