Approfondimenti sul carcere in Italia e all'estero - Penitenziaria.it
Home Page > documenti sul carcere (inverti l'ordine)





Tre telefoni e due cavetti negli slip: denunciata una donna in visita al figlio detenuto nel carcere di Fuorni
Si era recata nel carcere di Fuorni, in provincia di Salerno, in visita al figlio detenuto e ha provato a far entrare in cella tre telefonini e due cavetti Usb. La madre del recluso aveva nascosto gli oggetti negli slip e si apprestava a passare i controlli di routine....
 

Arrestati due uomini dopo aver lanciato droga all'interno del carcere di Pescara
Hanno lanciato droga nel carcere di Pescara, ma sono stati scoperti e arrestati. E' accaduto la notte scorsa quando i carabinieri della sezione radiomobile, in collaborazione con gli agenti della Polizia Penitenziaria, hanno arrestato un 31enne e un 41enne sorpresi a lanc...
 

Sottosegretario Jacopo Morrone si complimenta con il NIC della Polizia Penitenziaria per i recenti arresti
Congratulazioni al NIC (Nucleo investigativo centrale) della Polizia Penitenziaria ono arrivate con una nota dal sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, per due brillanti operazioni portate a termine ieri, 26 agosto. Ieri in serata, infatti, il NIC ha arrestato...
 

Napoli, catturato il  detenuto evaso dal carcere di Poggioreale
Č durata meno di 48 ore la fuga di Robert Lisowski, il 32enne polacco che ieri, intorno alle 10, era riuscito a evadere dal carcere napoletano di Poggioreale. Dopo una frenetica caccia all’uomo e due giorni di fuga, č stato catturato nella zona Borgo Loreto...
 

Napoli Poggioreale, evaso detenuto accusato di omicidio: č caccia all'uomo
Clamorosa evasione, stamattina, dal carcere di Poggioreale. Un detenuto di nazionalitā polacca - recluso con l'accusa di omicidio aggravato - č riuscito a sfuggire ai controlli mentre partecipava alla messa nella cappella dell'istituto circondariale. Ut...
 

Cassazione vieta scambio di alimenti tra detenuti al 41-bis: ribaltata la sentenza del Tribunale di sorveglianza di Perugia
  I detenuti ristretti al regime speciale del 41-bis non possono scambiarsi generi alimentari, nemmeno nello stesso gruppo di socialitā. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione accogliendo il ricorso del direttore generale dei Detenuti e del Dipartim...
 

Carcere di Rebibbia: visite parlamentari, cooperative, mafia capitale, perizie e diagnosi alterate
Dicono che non ci sia detenuto che non sogni di fuggire via dal carcere. Č una fantasia che ammalia tanto l'innocente, quando non č annichilito dall'ingiustizia patita, che il colpevole. Anzi, quest'ultimo, conscio dei propri segreti, indugia con m...
 

Melito, arrestato detenuto evaso dall'ospedale di Roma durante una visita ambulatoriale
Stamattina, a Melito, personale della Squadra Mobile di Napoli e del Commissariato di Scampia, in seguito ad una intensa attivitā investigativa, ha arrestato Vincenzo Sigigliano, di 47 anni, detenuto presso il carcere di Rebibbia ed evaso lo scorso 16 agosto dopo essere...
 

Boss dello spaccio fatti uscire dal carcere: la Procura indaga sul carcere di Rebibbia per le diagnosi facili ai detenuti
C'č il broker internazionale della cocaina nato a Roma ma cresciuto in affari con i Bellocco di Rosarno, quello legato ai Giorgi di San Luca e quell'altro che invece cura gli interessi degli Alvaro di Sinopoli. Ci sono i re dello spaccio dell'hint...
 

Il GOM e le gerarchie dei boss mafiosi in carcere: il decreto pronto sul tavolo del Ministro per modificare la Polizia Penitenziaria
Se si vuol comprendere meglio com'č strutturata la mafia sul territorio occorre guardare dentro il carcere, analizzare i movimenti di chi sta nelle sezioni di alta sicurezza o in quelle riservate ai detenuti sottoposti al 41bis, guardare da vicino la vita carcerari...