Approfondimenti sul carcere in Italia e all'estero - Penitenziaria.it
Home Page > Mafia 41-bis (i più recenti) - inverti l'ordine


Mafia 41-bis



 indietro      Pagine:  1  2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23      avanti   avanti 



Il CSM nomina i tre sostituti della Direzione nazionale antimafia antiterrorismo: decisivi i voti di Di Matteo, Ardita e Cascini
Il plenum del Consiglio superiore della magistratura ha nominato tre sostituti alla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo guidata da Federico Cafiero De Raho. Sono Roberto Sparagna, sostituto procuratore a Torino; Giuseppe GattiLeggi tutto
 

Nicosia e Occhionero, Francesco Storace: la mafia in Parlamento, ma si stanno nascondendo tutti, Leu, Renzi, Zingaretti, Di Maio
"Una settimana fa scoprivamo la mafia in Parlamento. C'era entrata grazie ad un contratto da 50 (cinquanta…) euro al mese sottoscritto dall'onorevole Giuseppina Occhionero con un assistente parlamentare di nome Antonello Nicosia. Costui sta in carcere per...
 

Caso Nicosia, Gip: infiltrazioni mafiose in apparati dello Stato strumentalizzati per fini apparentemente nobili, in realtà volti ad alleggerire il carcere ai mafiosi
Si è preso fino all'ultimo minuto consentito dalla legge. E 48 ore esatte dopo la richiesta diconvalida del fermo, il gip di Sciacca Alberto Davico, con un provvedimento di 247 pagine, ha spiegato perché Antonello Nicosia, esponente dei Radicali Italiani e c...
 

Confiscati 32 milioni di euro al boss Mezzagatti attualmente al 41-bis nel carcere di Viterbo
Confisca da parte della Dia di Messina confronti di Pietro Nicola Mazzagatti, di Santa Lucia del Mela, ritenuto appartenente al "clan dei barcellonesi", attiva nel territorio di Barcellona Pozzo di Gotto e nei comuni limitrofi. Mazzagatti, detenuto nel carce...
 

Noi Poliziotti sorvegliavamo Scarantino a Pianosa al posto della Polizia Penitenziaria: lo chiese Tinebra a La Barbera
Al processo sul depistaggio sulla strage di via D'Amelio, ieri hanno deposto due poliziotti Domenico Militello e Giampiero Guttadauro, del gruppo investigativo Falcone e Borsellino.  "La Barbera ci disse di non fare domande a Scarantino su...
 

Totò Riina avrebbe avuto un telefonino in carcere nel 1993. lo ha rivelato l'ex direttore detenuti del DAP
uTotò Riina avrebbe avuto la disponibilità di un telefonino nel carcere di Rebibbia quando era recluso nel luglio 1993 (Totò Riina venne arrestato il 15 gennaio 1993). E' questa la sconcertante ipotesi su cui sta indagando la Procura generale di Paler...
 

Fondazione Caponnetto: strategia mafiosa per eliminare 41-bis sfruttando buonismo e utili idioti
L'ultima operazione antimafia che ha portato all'arresto di un collaboratore parlamentare dell'agrigent...
 

Nino Di Matteo: mafiosi attendevano l’apertura di un varco dalle corti di giustizia europee, evitiamo che il varco si allarghi
Ecco un estratto dell'ntervista che Lucia Annunziata, conduttrice del programma di Rai 3 "Mezz'ora in più", ha fatto al magistrato Nino Di Matteo, recentemente eletto consigliere al Csm. L'intervista completa su RaiPlay: Leggi tutto
 

Due agenti di Polizia Penitenziaria a processo per concorso esterno in associazione mafiosa: Procura di Catanzaro li accusa di aver favorito boss mafiosi in carcere e usura ai colleghi
La Procura di Catanzaro ha chiesto e ottenuto che gli agenti di Polizia Penitenziaria Luigi Frassanito e Giovanni Porco, accusati di concorso esterno in associazione mafiosa, vadano direttamente a processo. I due avrebbero favorito un piccolo traffico di merci e materi...
 

Tutti i mafiosi incontrati in carcere da Antonello Nicosia, assistente parlamentare di Liberi e Uguali arrestato ieri
Una lista di detenuti. Tutti mafiosi, con un passato di quelli che contano nell'organizzazione criminale. Antonello Nicosia li ha incontrati in carcere. Per altri la visita era già in programma. O forse è già avvenuta e serve un'ulteriore ricogni...
 


 indietro      Pagine:  1  2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23      avanti   avanti