Approfondimenti sul carcere in Italia e all'estero - Penitenziaria.it
Home Page > documenti sul carcere (inverti l'ordine)





Nicola Morra nominato Presidente della Commissione Antimafia: istituire comitato interno sulla trattativa Stato-mafia
Il nuovo presidente della Commissione parlamentare antimafia è il senatore Nicola Morra, del Movimento 5 Stelle, che succede a Rosy Bindi. Morra, 55 anni, è nato a Genova ma vive da anni in Calabria, dove ha insegnato nei licei Storia e Filosofia. Da d...
 

Il Presidente Mattarella e l'ANM ricordano Luigi Daga il magistrato del DAP ucciso in un attentato in Egitto nel 1993
l Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato oggi una dichiarazione in memoria del Magistrato Luigi Daga. «Il 17 novembre del 1993 Luigi Daga, Magistrato in servizio presso il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero...
 

La tv sivede male: 40 detenuti in alta sicurezza protestano nel carcere di Asti e non rientrano nelle celle per 4 ore
Protesta dei detenuti Alta sicurezza del carcere di Quarto ad Asti. Nel pomeriggio del 13 novembre, dalle 16 alle 20, in 40 si sono rifiutati di rientrare nelle celle. Dopo una trattativa durata quattro ore e condotta dal Comandante della Polizia Penitenziaria Alessia ...
 

Undici Agenti rinviati a giudizio per presunto pestaggio su detenuto tunisino nel carcere di San Vittore
Le indagini sono partite dalle accuse di un 50enne tunisino: «Mi hanno picchiato per non farmi deporre al processo contro gli agenti della Polizia Penitenziaria che io accusai di furto nel carcere di Velletri». Sul suo corpo trovati i segni lasciati con un tirapugn...
 

Servizi segreti nelle carceri: reato prescritto, ma il DAP nomina la Burrafatto a capo dell'Ufficio Ispettivo
Al Dap la dirigente Burrafatto è in corsa per l'incarico, fin qui assegnato ai magistrati: fu salvata dalla prescrizione sul Protocollo Farfalla. C'è un giro di nomine di responsabili di uffici all'interno del Dap, il Dipartimento dell'amminis...
 

Ancora un detenuto sorpreso a telefonare dalla cella con un telefonino nel carcere di Firenze Sollicciano
Un agente di Polizia Penitenziaria durante il normale controllo di ronda ha scoperto che un detenuto stava telefonando con un piccolo cellulare dalla sua cella nella terza sezione del reparto giudiziario nel carcere di Sollicciano. A denunciare l'episodio è...
 

Bonafede e Basentini in visita al Giardino della Memoria di Palermo per commemorare le vittime di mafia
Il ministro di Grazia e Giustizia, Alfonso Bonafede, ha visitato nel primo pomeriggio, in forma privata, il Giardino della Memoria di Palermo, il sito confiscato alla mafia e gestito da Unci e Anm, e ha reso omaggio a tutte le vittime della mafia. Bonafede era accompagnato dal...
 

Asti, poliziotto penitenziario preso a pugni da un detenuto alta sicurezza
Un detenuto ad Alta sicurezza del carcere di Quarto ad Asti nel pomeriggio di oggi, 15 novembre, ha aggredito e ferito gravemente un agente della polizia Penitenziaria. Si è avventato sul poliziotto gettandolo a terra e colpendolo con calci alla testa e allo stomaco. L&...
 

Cafiero de Raho: 41bis necessario, lo Stato si deve preoccupare dei diritti dei detenuti ma anche di chi è fuori dalle carceri
Ciò che accade in Italia con la mafia, spesso, non è compreso all’estero. La sentenza della Corte di Giustizia Ue, che condanna il nostro paese per aver violato i diritti umani del capo mafioso Bernardo Provenzano, dimostra che non si conosce il sistema maf...
 

Chiudete il carcere di Ivrea: debiti, fatiscenza, rischio legionella, muro di cinta inagibile
"Il carcere di Ivrea non è sicuro, chiudetelo". A lanciare il grido di dolore, attraverso una lettera al ministro della giustizia Alfonso Bonafede, è l'Osapp, sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria, che elenca una serie di carenze della strutt...