C' una nuova lista di 456 boss pronti ad uscire dalle carceri: al lavoro il DAP e la Commissione parlamentare antimafia
Home > MAFIA 41-BIS

 

MAFIA 41-BIS C' una nuova lista di 456 boss pronti ad uscire dalle carceri: al lavoro il DAP e la Commissione parlamentare antimafia 07/05/2020 

C’è una nuova lista di mafiosi sul tavolo del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. E’ l’elenco di altri boss che chiedono di lasciare il carcere per motivi di salute connessi al rischio Covid: sono 456. In parte, mafiosi al carcere duro, in parte reclusi nelle sezioni della cosiddetta “Alta sicurezza”.

Dunque, altre scarcerazioni potrebbero avvenire nei prossimi giorni, con inevitabili nuove polemiche. Ma questa volta, prima di ogni decisione, i magistrati dovranno chiedere un parere alla direzione nazionale antimafia, come disposto da un recente decreto del govereno. Di sicuro, però, la lista di chi chiede di tornare a casa è molto più lunga di quella che racconta dei mafiosi già ai domiciliari, 376, nell'ultimo mese e mezzo.

Ora, le istanze sono al vaglio di vari giudici, in tutta Italia: 225 arrivano da detenuti che stanno scontando una condanna definitiva, dunque a decidere saranno i tribunali di sorveglianza; 231 richieste arrivano da chi è ancora in attesa di giudizio, i provvedimenti saranno emessi dai giudici delle indagini preliminari, dai tribunali e dalle corti di appello. Il Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, in questo momento diretto dal vice capo Roberto Tartaglia, sta monitorando tutte le istanze.

La nuova lista è arrivata anche alla commissione parlamentare antimafia, che in questi giorni sta affrontando il tema delle ultime scarcerazioni di mafiosi e trafficanti di droga al centro di polemiche infuocate.

repubblica.it

Elenco di 376 boss mafiosi tra scarcerati e scarcerabili sul tavolo della Commissione antimafia

 

Alfonso Bonafede risponde in Parlamento sulle scarcerazioni dei 41-bis. Il VIDEO completo

 


Google News Penitenziaria.it SEGUICI ANCHE SU GOOGLE NEWS