Evasioni dalle carceri, Osapp: raccomandazioni di Basentini servono a sviare le responsabilitÓ del DAP
Home > NOTIZIE

 

NOTIZIE Evasioni dalle carceri, Osapp: raccomandazioni di Basentini servono a sviare le responsabilitÓ del DAP 25/09/2019 

L'iniziativa del capo del Dap che ha diramato con una circolare le proprie raccomandazioni per evitare le evasioni dalle carceri, non convince il sindacato Osapp della Polizia Penitenziaria: è "estemporanea e priva di concretezza", accusa il segretario generale Leo Beneduci, ricordando che sentinelle e ronde per la sorveglianza esterna agli istituti di pena "sono state ridotte o persino abolite per mancanza di Personale", gli impianti antiscavalcamento e di video sorveglianza sono cosi' "obsoleti" che "andrebbero reinstallati" con "spese ingentissime", e i muri di cinta sono "in molti casi pericolanti e fuori norma perciò non percorribili da eventuali sentinelle".

Forse è solo un modo, osserva Beneduci, per "attribuire le responsabilità per le eventuali evasioni di detenuti dagli istituti di pena, a enti e soggetti diversi dai responsabili della stessa amministrazione penitenziaria centrale (il Dap) pur in presenza di carenze e disattenzioni organizzative, nella  gestione dei detenuti, di organico e nelle infrastrutture a carattere generale".

Contro le evasioni dalla carceri, il Capo DAP Francesco Basentini sollecita Direttori e Comandanti


Google News Penitenziaria.it SEGUICI ANCHE SU GOOGLE NEWS