Lutto nella Casa Circondariale di Trieste, si spento a 42 anni l' assistente capo Luigi Mangia
Home > NOTIZIE

 

NOTIZIE Lutto nella Casa Circondariale di Trieste, si spento a 42 anni l' assistente capo Luigi Mangia 14/08/2018 

Lutto nella Casa Circondariale di Trieste, Improvvisamente, come un fulmine a ciel sereno, in un caldo e afoso sabato pomeriggio di agosto è venuto a mancare prematuramente, a causa di un improvviso malore, .l’assistente capo Luigi Mangia, lasciando affranti e increduli quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo.
I colleghi lo ricordano come un gran lavoratore, sempre pronto a scherzare e con la battuta pronta.
A soli 42 anni, lascia la moglie Lisa, la figlia Jessica e il figlio Alessandro.

 


Google News Penitenziaria.it SEGUICI ANCHE SU GOOGLE NEWS