Poliziotti uccisi a Trieste: il killer dei due colleghi Ŕ stato trasferito in carcere. RiceverÓ le ulteriori cure nel penitenziario
Home > NOTIZIE

 

NOTIZIE Poliziotti uccisi a Trieste: il killer dei due colleghi Ŕ stato trasferito in carcere. RiceverÓ le ulteriori cure nel penitenziario 07/10/2019 

Alejandro Stephan Meran, l'autore della sparatoria in questura a Trieste, dove sono stati uccisi gli agenti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, è stato dimesso dall'ospedale di Cattinara e trasferito nella Casa circondariale di via Coroneo. Lo fa sapere una nota dell'Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste, sottolineando come ulteriori cure mediche l'uomo le riceverà in carcere "come tutti gli altri detenuti che necessitano di assistenza sanitaria".

Per quanto riguarda Cristiano Resmini, il poliziotto ferito alla mano, "si trova ancora ricoverato presso il reparto di Ortopedia e risulta stazionario con regolare decorso post operatorio", conclude la nota.


Google News Penitenziaria.it SEGUICI ANCHE SU GOOGLE NEWS