Approfondimenti sul carcere in Italia e all'estero - Penitenziaria.it
Home Page > documenti sul carcere (inverti l'ordine)





Evade dai domiciliari staccandosi il braccialetto elettronico: arrestato poco dopo al pronto soccorso per le ferite riportate durante la rimozione
Si è staccato il braccialetto elettronico ed è uscito di casa dove era agli arresti domiciliari, ma per toglierselo si è ferito ed è stato arrestato dai Carabinieri al pronto soccorso. Protagonista della vicenda un 18enne di Pistoia: i milit...
 

Rapina in banca, il colpevole era in semilibertà: usciva dal carcere la mattina per lavoro e rientrava la sera
Giuseppe Di Matteo, pluri-pregiudicato 51enne di Seriate, è stato arrestato questa mattina, martedì 12 novembre, con l’accusa di aver rapinato il mese scorso la filiale della Banca di Credito cooperativo dell'Oglio e Serio di Bergamo. La rapina...
 

Esce dal carcere in mattinata, ma alle 12 viene arrestato di nuovo per furto d'auto e aggressione ai Poliziotti
E' stato lontano dal carcere per qualche ora, non di più. Giusto il tempo di uscire, ubriacarsi, mettere in scena il suo folle gesto e tornare in cella. Un uomo di trenta anni, un italiano di origini nomadi residente nel campo rom di via Martirano, è...
 

Sebastiano Ardita: permessi premio? Serve impiego sul territorio della Polizia Penitenziaria che controlli le misure alternative
Sebastiano Ardita è il presidente della Commissione Csm sulla magistratura di sorveglianza ed esecuzione pena. E stato direttore dell'ufficio detenuti del Dap (Dipartimento amministrazione penitenziaria). Antonio Cianci, l'ergastolano che ha accolte...
 

Nicosia e Occhionero, Francesco Storace: la mafia in Parlamento, ma si stanno nascondendo tutti, Leu, Renzi, Zingaretti, Di Maio
"Una settimana fa scoprivamo la mafia in Parlamento. C'era entrata grazie ad un contratto da 50 (cinquanta…) euro al mese sottoscritto dall'onorevole Giuseppina Occhionero con un assistente parlamentare di nome Antonello Nicosia. Costui sta in carcere per...
 

Caso Nicosia, Gip: infiltrazioni mafiose in apparati dello Stato strumentalizzati per fini apparentemente nobili, in realtà volti ad alleggerire il carcere ai mafiosi
Si è preso fino all'ultimo minuto consentito dalla legge. E 48 ore esatte dopo la richiesta diconvalida del fermo, il gip di Sciacca Alberto Davico, con un provvedimento di 247 pagine, ha spiegato perché Antonello Nicosia, esponente dei Radicali Italiani e c...
 

Un killer spietato, ma molto migliorato secondo il carcere e i magistrati: la storia dell'uomo che ha accoltellato il pensionato alla gola a Milano
Un killer spietato e lucido, che non esitava a sparare "alle spalle", al volto e "al cuore" di una persona a terra, e poi a "frugare tra i cadaveri" per portare via le armi alla sue vittime, tre carabinieri e un metronotte. E' la figura, come...
 

Video di aggressioni dei detenuti ai Poliziotti mostrati durante incontri tra direttori e comandanti delle carceri: il sindacato vuole acquisirli
Ci sarebbero dei filmati girati all'interno delle carceri che mostrano le aggressioni dei detenuti nei confronti degli agenti di Polizia Penitenziaria. Questi filmati, secondo testimonianze raccolte dal Sindacato Osapp, sarebbero mostrati durante gli incontri con i dirett...
 

Confiscati 32 milioni di euro al boss Mezzagatti attualmente al 41-bis nel carcere di Viterbo
Confisca da parte della Dia di Messina confronti di Pietro Nicola Mazzagatti, di Santa Lucia del Mela, ritenuto appartenente al "clan dei barcellonesi", attiva nel territorio di Barcellona Pozzo di Gotto e nei comuni limitrofi. Mazzagatti, detenuto nel carce...
 

Carabinieri arrestano 20 persone per spaccio di stupefacenti nel quartiere di Tor Bella Monaca a Roma
Alle prime luci dell'alba di oggi, altermine di serrate e complesse indagini, i Carabinieri del Gruppo di Frascati stanno dando esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare, nel quartiere di Tor Bella Monaca, che dispone l'arresto di 20 persone, 15 in carcere e 5...