Approfondimenti sul carcere in Italia e all'estero - Penitenziaria.it
Home Page > Arresti Polizia Penitenziaria (i più recenti) - inverti l'ordine


Arresti Polizia Penitenziaria



 indietro      Pagine:  1  2 3      avanti   avanti 



Il NIC della Polizia Penitenziaria arresta pericoloso latitante ricercato anche all'estero: non era rientrato a Bollate nel 2015
Il NIC, il Nucleo investigativo centrale della Polizia Penitenziaria, ha arrestato oggi, Sejdic Vhebija, il detenuto che il 18 maggio 2015 non era rientrato dal permesso premio nel carcere milanese di Bollate. La cattura è stata possibile g...
 

Poliziotto penitenziario fuori servizio arresta ladro che lo aggredisce e minaccia
Un poliziotto penitenziario, G.A. 48enne in servizio al carcere dell’Aquila, stava passeggiando nella zona di via Tiburtina Valeria quando ha notato una guardia giurata rincorrere un cittadino extracomunitario che aveva commesso poco prima un furto. Anche lui si è...
 

Banda di detenuti rumeni bloccati dalla Polizia Penitenziaria di Poggioreale: estorcevano cibo e favori ad altri ristretti
Un’articolata indagine della Polizia Penitenziaria di Poggioreale ha permesso l’arresto di 5 persone di origine rumena che avevano dato vita tra le mura del penitenziario, col concorso di complici esterni, un’attività di estorsione ai danni di altri de...
 

Polizia Penitenziaria cattura detenuto evaso ad agosto scorso dal carcere di Ferrara con un permesso premio
La direzione operativa del Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, ha permesso agli uomini del dipendente Nucleo Regionale di Milano, su attività di indagine condotta dal reparto di Polizia Penitenziaria di Ferrara e coordinata dal Nucleo Regionale di...
 

Cocaina nel carcere di Massa i dettagli: un insospettabile infermiere raccoglieva le ordinazioni e portava la droga dentro il penitenziario
Avevano messo in piedi un vero e proprio traffico di droga all’interno della casa di reclusione di Massa, dove tra estorsioni e violenze avevano dato segnali di predominio nel carcere tra ottobre 2018 e febbraio 2019. Per questo quattro persone (tre uomini e una donna) s...
 

Presunta aggressione al boss Saltalamacchia, ma lui nega e dichiara: sono solo caduto nella cella di Poggioreale
Eduardo Saltalamacchia, considerato boss emergente dei Quartieri Spagnoli, non si trova più nel carcere di Poggioreale. È stato trasferito a Cosenza pochi giorni dopo il suo fermo, avvenuto il 18 febbraio scorso, poi convalidato. Era finito in prigione insieme ad...
 

Utilizzava Facebook con falso profilo: Polizia Penitenziaria rintraccia evaso da permesso premio
Non riusciva a stare lontano da Facebook e il social gli e’ stato fatale: un detenuto del carcere di Rebibbia, evaso da un permesso premio, e’ stato arrestato grazie a Facebook. G.B, usava un nome falso, o meglio quello dei parenti stretti, dichiarava qualche anno ...
 

Polizia Penitenziaria cattura due latitanti a Palermo condannati rapina e resistenza a pubblico ufficiale in concorso
Sono stati catturati oggi a Palermo da agenti della Polizia Penitenziaria del Nucleo investigativo regionale di Palermo due latitanti che nell'ottobre 2016 si erano sottratti alla condanna definitiva per i reati di rapina e resistenza a pubblico ufficiale in concorso. Si ...
 

Poliziotto penitenziario blocca pirata della strada: aveva appena investito sette persone dopo un litigio in discoteca
Prima litiga con alcuni coetanei in discoteca e poi li investe con l’auto. E’ accaduto a Cava de’ Tirreni, dove un 18enne è stato arrestato, con il beneficio dei domiciliari, per tentato omicidio dalla polizia. Gli agenti del locale commissaria...
 

Carabinieri e NIC della Polizia Penitenziaria arrestano rapinatori anche con intercettazioni in carcere
Una banda di rapinatori seriali è stata sgominata dai carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme con la collaborazione del Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria. In manette sono finite quattro persone a vario titolo accusate di essere i responsabil...
 


 indietro      Pagine:  1  2 3      avanti   avanti