Home Page > notizie e informazioni su CC TERNI


CC TERNI 

Anno di progettazione: 1992
Anno di inaugurazione: 1992

Strada delle Campore 32 - 05100 TERNI

Tel. 0744 800100 - 016 - 219
cc.terni@giustizia.it

L'istituto penitenziario stato aperto nel 1992; si trova in zona periferica della citt adaguatamente servita da mezzi pubblici di trasporto. E' circondato da terreno di circa quattro ettari, che include zone adibite a verde e zone agricole. In queste ultime si distinguono tre arboreti: un oliveto (che occupa la maggior parte della superficie) entrato pienamente nella fase di produzione, un noccioleto e un piccolo frutteto. Si riportano le principali strutture che lo compongono: sei sezioni maschili per detenuti appartenenti al circuito Alta sicurezza 3: ogni sezione dispone di 24 stanze singole, con servizio annesso, di complessivi 9 mq circa. Le stanze sono state dotate di letto a castello, ed utilizzate per due detenuti; Sezione Alta sicurezza, composta da 9 stanze detentive; aperta nel giugno 2013, accoglie 9 detenuti A.S.2; una sezione destinata a detenuti sottoposti al regime, di cui allarticolo 41 bis dello Ordinamento Penitenziario, costituita da 25 stanze singole e 2 stanze dellarea riservata; una sezione destinata ai semiliberi, che pu ospitare fino a 14 detenuti; una sezione, che accoglie le donne arrestate ed composta da due stanze singole. un reparto ( G ) composto da 2 sottosezioni : G/ Isolamento, n.7 stanze detentive; G/ Accoglienza, n. 8 stanze detentive; Servizi principali dellistituto n. 4 salette colloqui ordinarie, adeguate secondo il D.P.R. 230/2000, n. 2 salette per i colloqui con i magistrati, n.1 sala udienze del tribunale di Sorveglianza, n. 6 salette colloqui presso la sezione 41 bis, n. 1 sala cinema - teatro di circa 150 posti, n. 1 chiesa per il culto cattolico di circa 60 posti, un .impianto sportivo formato da: un campo di calcio a 7, due campi di calcio a 5, due spazi destinati alla pallavolo e due al gioco delle bocce, una biblioteca principale ed una pi piccola per la sezione 41 bis, tre aule destinate ai corsi di formazione professionale, cinque aule destinate ai corsi scolastici, quattro aule destinate ad attivit formative e di tempo libero, n.1 moschea di piccole dimensioni, una cucina principale e progettuale ( da lungo tempo inutilizzabile per deterioramento ) ed una cucina realizzata in ottemperanza al D.P.R.230/2000, art.13, di dimensioni pi contenute, che serve listituto. una lavanderia.. Nuovo padiglione detentivo Il nuovo padiglione, avviato nel 2010, stato consegnato in data 3 aprile 2012. Nel 2013 sono state aperte le prime due sezioni, H e sezione I , destinata ai detenuti lavoranti; nellaprile 2014 stato destinato esclusivamente al circuito Media Sicurezza. Consta di quattro piani detentivi, ciascuno di sedici stanze da tre posti e di una stanza da due posti per soggetti disabili, per un totale di duecento detenuti. Il piano terra accoglie la cucina e il settore dei servizi ( quattro aule e due uffici ). Ad ogni piano previsto un piccolo locale destinato a medicheria. Inoltre: N 5 cortili passeggio N 4 locali adibiti a palestre di sezione, nelle sezioni detentive N 1 sala polifunzionale sita al piano terra



 indietro      Pagine:  1  2      avanti   avanti 



Cassazione blocca la lettera di Giuseppe Graviano dal carcere: possibili messaggi pericolosi
 

Giuseppe Graviano improvvisamente sceglie il silenzio al processo sulle stragi degli anni '90
 

Il carcere di Terni non trova un lettore cd funzionante: salta ancora il processo sulle stragi della ndrangheta
 

Ecco come entravano i telefoni e la droga per il clan Lo Russo nel carcere di Terni
 

Video chiamate in carcere tra moglie e marito: boss mafiosi impartiscono ordini dalle carceri di Napoli, Lecce e Terni
 

Dopo due mesi il carcere non mette a disposizione un computer: Graviano non parla, prima vuole ascoltare le sue dichiarazioni
 

Terni: detenuto ergastolano aggredisce e minaccia di morte poliziotti penitenziari
 

Mafia in Umbria, DIA: correlata alla presenza degli istituti penitenziari con 41bis
 

Evasione con sparatoria dall'ospedale di terni: un detenuto colpito alla gamba bloccato in strada, l'altro catturato immediatamente
 

Detenuto ingoia lamette, bracciale e forse un telefonino per evitare i controlli della Polizia Penitenziaria nel carcere di Terni
 


 indietro      Pagine:  1  2      avanti   avanti