Approfondimenti sul carcere in Italia e all'estero - Penitenziaria.it
Home Page > documenti sul carcere (inverti l'ordine)





 Polizia Penitenziaria rinviene un altro telefono all’interno del carcere di Orvieto
ORVIETO Un telefonino miniaturizzato, con relativo carica batteria e una scheda sim, è stato rinvenuto durante una perquisizione ordinaria all'interno di una cella del carcere di Orvieto. Il cellulare era nascosto nella porta del bagno, mentre la sim era ne...
 

Bergamo, altri episodi sospetti sul Direttore del Carcere Antonio Porcino
Quanto i pm Maria Cristina Rota ed Emanuele Marchisio si oppongano alla scarcerazione dell’ex direttore di via Gleno, Antonino Porcino, è evidente dalla loro scelta. Sono andati entrambi, ieri a Brescia, all’udienza del Riesame. Dopo il no del gip, g...
 

Ragioniere del carcere di Noto indagato per peculato: avrebbe favorito attività commerciali amministrate dai familiari
Nella veste di ragioniere del carcere di Noto avrebbe sfruttato le risorse interne per accaparrarsi merce per attività private a lui vicine e per fare guadagnare denaro alla figlia. Sono queste le pesanti accuse rivolte dalla procura di Siracusa nei confronti di Paolo F...
 

Droga nel carcere di Ascoli: dieci ovuli nascosti nel materasso di una cella
Gli agenti della Polizia Penitenziaria hanno rinvenuto dieci ovuli contenenti complessivamente 8,5 grammi di eroina nella casa circondariale di Marino del Tronto. Lo stupefacente è stato trovato nel materasso della branda di un detenuto i cui movimenti nei giorn...
 

Cinofili della Polizia Penitenziaria trovano hashish nascosta nel terreno della colonia agricola di Is Arenas
Blitz del Nucleo Regionale Cinofili della Polizia Penitenziaria nella colonia penale di Is Arenas, in comune di Arbus (Su). I poliziotti del Distaccamento di Nuoro,insieme agli agenti in forza ad Is Arenas, stamani hanno effettuato dei controlli nei locali frequentati dai dete...
 

Agrigento, detenuto da fuoco alla cella: in ospedale 4 agenti di Polizia Penitenziaria
AGRIGENTO. Un detenuto italiano di 30 anni, imputato di omicidio, ha appiccato il fuoco al materasso della sua cella nel carcere “Di Lorenzo” di Agrigento. Quattro agenti della Polizia Penitenziaria sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale &lsquo...
 

Forse si pente il figlio del boss Mancuso: sarebbe il primo della 'ndrangheta di Limbadi, ma nessuna conferma dalla DDA di Catanzaro
Conferme ufficiali o ufficiose al momento non ve ne sono, solo una serie di supposizioni e qualche indizio che, tuttavia, sembrerebbero destinate ad alimentare questa possibilità: quella che uno dei rampolli più in vista di casa Mancuso abbia chiuso col passato p...
 

Evasione in elicottero dal carcere francese: utilizzati anche dei droni per pianificare la fuga
La rocambolesca evasione da un carcere di Parigi di Redoine Faid, il rapinatore di banche che stava scontando 25 anni di carcere per aver ucciso durante una rapina una poliziotta, crea grave imbarazzo nel governo francese e tra le forze di sicurezza. La polizia ha arrestato i...
 

Lotta alla mafia: quei segnali poco chiari lanciati dal Governo Lega e 5 Stelle
Per alcuni siciliani, come per alcuni calabresi, più che le parole conta capire cosa c’è dietro. Possono discuterne per giorni interi. Per i mafiosi, poi, interpretare i segni o le azioni, fatte o mancate, è un’autentica ossessione, soprattutto...
 

Il 41-bis sempre più blando: boss mafiosi aggirano le restrizioni, così si tradiscono Falcone e Borsellino
Detenuti mafiosi al 41-bis: così si tradisce l'insegnamento di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Il carcere duro previsto per isolare i capi dagli affiliati a piede libero viene sempre più spesso dribblato grazie a una serie di accorgimenti. Non a...